Intallazione frigorifero da incasso

Come fare a installare un frigorifero da incasso.
Se stai leggendo questo articolo è perché hai necessità di sostituire il tuo vecchio frigo con uno nuovo.

No Frost

Qual è la differenza tra un frigo No frost e uno statatico o ventilato? Quelli No Frost, al contrario degli altri, non necessitano della sbrinatura del congelatore poiché aspirano i vapori prodotti dal cibo. Inoltre, sono in grado di limitare la formazione di muffe e cattivi odori.

Indipendentemente dal tipo di frigorifero che hai, il nostro consiglio è quello di procedere allo scongelamento del tuo elettrodomestico una volta all'anno. In questo modo, ne garantirai la durata nel tempo e ne aumenterai l'efficenza.

Come installare un frigorifero da incasso

In questo articolo vogliamo spiegarti come fare a installare un frigorifero Electrolux nel mobile della cucina.
Noi installeremo un frigorifero marchiato Electrolux, ma questa guida va bene anche per installare i frigo di altre marche.

Prima di procedere, però, ti ricordiamo che il frigorifero nuovo deve avere le stesse dimensioni di quello che intendi sostituire, poiché deve aderire perfettamente al mobile in cui viene incassato.
Il modello del frigorifero è scritto sulla targhetta dati. La puoi trovare sul fianco sinistro della parete interna dell'elettrodomestico, generalmente vicino al cassetto della verdura o a metà altezza.

I frigoriferi Electrolux FI22/10 sono comparibili con i modelli FI22/11. Ciò significa che le misure sono identiche e non avrai nessun problema nel sostituire il tuo vecchio frigorifero.

Per installare un nuovo frigorifero da incasso, dovrai innanzitutto togliere quello vecchio. Prima di farlo, però, devi:
svuotarlo completamente, togliendo anche tutti i ripiani e i cassetti. In questo modo il frigo sarà più leggero, rendendo il lavoro più facile.
• controllare dove si trova il cavo di alimentazione. Dovrai smontare lo zoccolino della cucina, guardare sotto e staccare la spina.
Se non vedi il cavo di alimentazione, allora sicuramente si trova dietro al frigorifero e, quindi, staccherai la spina in un secondo momento.
• procurarti un tappetino o un panno da mettere per terra vicino all'incasso del frigo per non rovinare il pavimento della cucina.
Adesso, devi liberare il vecchio frigo dal mobile in cui è incassato. Dunque, svita tutte le viti che bloccano la porta del frigorifero e quella del frizeer alle rispettive antine.
togli tutte le viti della porta del frigo
Non togliere le staffe di plastica dall'antina del mobile perché serviranno per bloccare il frigorifero nuovo.
Ora, bisogna svitare le viti in alto e quelle in basso.
togli tutte le viti in alto e in basso
Adesso, puoi sfilare il frigorifero dall'incasso, tirandolo verso di te.
Dai una pulita allo spazio vuoto nel mobile.
Ti ricordiamo che una buona installazione prevede una presa d'aria in basso, una in alto e dei fori nello zoccolino nella parte sotto all'incasso.
Dopo aver tolto l'imballo dal nuovo frigorifero, posizionalo davanti al mobile e attacca la spina (se la presa si trova sulla parete).
Adesso, inclinalo verso di te e spingilo lentamente verso l'incasso fino a inserirlo completamente nel mobile.
Il necessario per l'installazione lo trovi già compreso col nuovo frigorifero.
La prossima cosa da fare è quella di fissare la porta del frigo all'antina. Dunque, inserisci i trascinatori di plastica su tutte le staffe e con un punteruolo fai dei segnetti al centro. Con il punteruolo e un martello, fai dei buchi in prossimità dei segni fatti in precedenza. I fori dovranno essere a circa 3 millimetri dal bordo della porta.
Ora, avvita le viti in tutti i fori.

Se la porta del frigo o del frezeer non chiude bene, spingi il frigorifero verso la parete e così risolverai il problema.
spingi la parete del frigorifero verso il muro
Controlla se la porta del freezer e del frigorifero chiudono bene.
A questo punto, non ti resta che mettere le viti di fissaggio in alto e in basso e avrai concluso di installare il frigorifero.
Se hai bisogno di vedere il video tutorial, lo trovi sotto.