La lavastoviglie non scarica

La tua lavastoviglie non scarica? In questo articolo ti verrà spiegato come fare la diagnosi e come sostituire il pezzo guasto per risolvere il problema.

Noi procederemo a riparare una lavastoviglie del gruppo Electrolux, ma il procedimento va bene per la maggior parte dei marchi di elettrodomestici.
Di seguito, trovi i ricambi di cui potresti aver bisogno:
Per lavorare in sicurezza, stacca la spina della lavastoviglie.

Se ti capita di aprire la lavastoviglie e di trovare dell'acqua sul fondo, non è sempre detto che ci sia un problema di scarico. Potrebbe essere, infatti, che la lavastoviglie si sia bloccata così per qualsiasi altro guasto.
La prima cosa da fare, quando la lavastoviglie non scaria, è quella di togliere i filtri (quello piatto e quello a bicchiere).
filtri della lavastoviglie
Poi, inserisci la mano dentro il pozzetto e cerca eventuali corpi estrani, toccando non solo al centro ma anche lungo tutto il bordo.
cerca nel pozzetto della lavastoviglie eventuali corpi estranei

Come cancellare un programma in corso

Quando fai partire un programma, la prima cosa che la lavastoviglie fa è scaricare per eliminare l'acqua residua del lavaggio precedente. Quindi, ricollega la spina e imposta un programma di lavaggio per vedere se scarica.
Se non puoi selezionarne uno, molto probabilmente un programma è in corso.
Come fare, dunque, per cancellarlo? Tieni premuto il tasto reset.
cancellare un programma in corso della lavastoviglie
Se la tua lavastoviglie non ha il tasto reset, significa che dovrai premere una combinazione di due tasti. Per sapere quali sono, puoi leggere la legenda sopra alla pulsantiera dei programmi (se non si è cancellata) oppure guardare nel libretto delle istruzioni della lavastoviglie.

A questo punto, imposta un qualsiasi programma di lavaggio, tranne quello di ammollo / prelavaggio perché non parte con lo scarico.
Dopo qualche secondo che hai avviato la lavastoviglie, se il tubo di scarico è collegato al sifone, dovresti sentire un rumore di scarico arrivare dal lavandino e dal sifone. Se, invece, il tubo è collegato al muro, non sentirai niente.
tubo di scarico della lavastoviglie
Nel caso in cui il tubo di scarico è collegato al muro, dovrai aspettare qualche minuto e poi aprire lo sportello della lavastoviglie per verificare se effettivamente ha scaricato.

La lavastoviglie non ha scaricato

Scollega il tubo di scarico dal muro o dal sifone.
Il tubo della nostra lavastoviglie è bloccato con una fascetta di plastica al sifone, ma solitamente è avvitato a un raccordo.
Chiunque ha la fascetta, come noi, dovrà tagliarla.
tagliare la fascetta del tubo di scarico della lavastoviglie
Se è presente il raccordo, svita la ghiera per scollegarlo dal sifone.
Poi, dovrai toglierlo dal tubo di scarico, svitando la fascetta metallica o, se è collegato a pressione, tirandolo con forza.

Adesso, posiziona il tubo di scarico in un secchio e chiudi il portellone della lavastoviglie per far continuare lo scarico.
Il flusso dell'acqua, durante la fase di scarico, deve essere come quello dell'immagine che segue:
flusso dello scarico della lavastoviglie
Se il flusso è inferiore, significa che c'è un ostruzione nel tubo di scarico o un problema alla pompa di scarico.

La fase di scarico non si avvia

Se hai fatto partire un programma, ma non senti nessun rumore, è molto probabile che ci sia un problema alla pompa di scarico.

Ora, vedremo come fare una corretta diagnosi per capire se la pompa di scarico è guasta.
Nella nostra lavastoviglie Electrolux, la pompa di scarico si trova in basso nella parte davanti. Se la tua lavastoviglie è di un'altra marca, potrebbe essere collocata in un alto punto. Comunque, per capire dove si trova la pompa di scarico, basta seguire il tubo di scarico.

Bene, procediamo e, per prima cosa, smonta lo zoccolino della lavastoviglie.
zoccolino della lavastoviglie
Stacca i due tubicini.
tubicini della lavastoviglie
Adesso, prendi un test e posizionalo su 750 volt alternata.
Fai partire un programma e, durante la fase di scarico, usa i due puntali del tester per controlla se arriva corrente sui due morsetti collegati alla pompa di scarico.
testare la pompa di scarico della lavastoviglie
Se arrivano a circa 230 volt, ma la pompa di scarico non parte, significa che la pompa è guasta e, quindi, da sostituire.
Se invece non arrivano i 230 volt, significa invece che il guasto di pende da un altro componente.

Faremo un contenuto e un video tutorial a parte. Seguici su Youtube, cercando D.G.Tec, per rimanere sempre aggiornato.

La lavastoviglie non scarica saltuariamente

Controlla se la tua lavastoviglie monta la pompa di scarico bianca che vedi nella figura sotto.
pompa scarico problematia della lavastoviglie
Se la monta, molto probabilmente, la lavastoviglie non scarica per causa sua. Infatti, abbastanza frequentemente, quel tipo di pompa di scarico si guasta e fa bloccare la macchina sempre verso la fine del lavaggio.

Dovrai assolutamente sostituire la pompa bianca (di scarsa qualità) con una come quella grigia (di ottima qualità).

Come sostituire la pompa di scarico

Tempo fa, avevamo scritto un articolo che spiega passo a passo come farlo. Lo trovi, cliccando il link che segue:
Anche il quel caso, avevamo riparato una lavastoviglie Electrolux, ma la guida illustrativa potrebbe andare bene anche per altri marchi.

Video tutorial

Sotto, ti lasciamo i pezzi di ricambio e il video tutorial.

VISITA IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

canale youtube