Lavatrici in offerta

È arrivato il momento di cambiare la tua vecchia macchina e stai cercando le lavatrici in offerta? In questo articolo troverai le lavatrici in offerta su amazon e dei consigli su come scegliere quale acquistare.
Scegliere la lavatrice perfetta, non è affatto facile. In quanto, in commercio ci sono costantemente centinaia di alternative diverse per prezzo, per funzionamento o per capacità di carico.
Prima di compare una nuova lavatrice, devi valutare attentamente alcune caratteristiche tecniche, come le dimensioni, la capacità, la rumorosità e il numero di giri della centrifuga.
Vediamo insieme come scegliere la lavatrice migliore per le tue esigenze.

Come scegliere la lavatrice

Per scegliere la lavatrice più adatta a te, dovrai tenere conto di queste caratteristiche:
qualità dell'assistenza.
L'aspetto più importante da tenere in considerazione, prima di scegliere la marca della lavatrice, è verificare se esiste un centro assistenza specializzato nella tua zona e che offra un servizio di riparazione di qualità, in tempi brevi e a costi contenuti.
carica frontale o dall'alto.
In base a dove deciderai di collocare la tua lavatrice e allo spazio che hai a disposizione, potrai scegliere tra tre tipologie con dimensioni differenti.
Potrai, infatti, comprare una lavatrice con carica frontale e con profondità classica, di circa 60cm,, quella con carica dall'alto e la cosiddetta slim con carica frontale, utile soprattutto per chi non vuole rinunciare alla carica frontale, ma non ha a disposizione i canonici 60 centimetri di profondità.
capacità di carico.
La capacità di carico, indicata sulla targhetta della lavatrice, si riferisce al peso dei panni umidi, una volta lavati, e non asciutti al momento dell’inserimento.
Per la scelta della capacità di carico è opportuno fare una stima di quante lavatrici si fanno in media in una settimana e regolarsi di conseguenza.
In genere, per una persona che vive da sola, una da 4 Kg va benissimo, per una coppia è bene scegliere una lavatrice da 5 Kg fino a 7 Kg e per una famiglia composta da 3-4 persone è consigliabile una lavatrice di 7 Kg oppure 8 Kg. Infine, se siete una famiglia più numerosa, potete optare per una dai 9 Kg in su.
giri della centrifuga.
Questa è una delle caratteristiche più importanti da tenere in esame.
Il numero di giri al minuto, effettuati durante la centrifuga, può variare in base al modello.
Le lavatrici più economiche partono dagli 800 giri e i modelli più costosi partono dai 1400 o 1600 giri al minuto e possono arrivare fino ai 1800 giri.
Il nostro consiglio è, se non hai esigenze particolari, di acquistare un modello con la centrifuga media, quindidi 1000/1200 giri al minuto. Si tratta di un’ottima potenza per il bucato casalingo e, essendo quelli più prodotti, hanno anche un prezzo contenuto.
Tieni presente che potrai ridurre la potenza della centrifuga o escluderla del tutto, a seconda del tipo di lavaggio e dei capi che lavi, ma non potrai ovviamente aumentare la potenza della centrifuga oltre il numero di giri massimo.
rumorosità.
A maggior ragione se collocherai la lavatrice in una cucina oppure se abiti in un piccolo appartamento o se hai l’abitudine o la necessità di fare il bucato di mattina preso o di sera tardi, non dovrai sottovalutare la rumorosità della macchina. La maggior parte delle lavatrici in commercio hanno un’emissione di circa 100dbA, quindi risultano silenziose. Alcune lavatrici, inoltre, hanno programmi specifici per essere utilizzati durante la notte.

La miglior lavatrice

I nostri tecnici hanno confrontato vari modelli di lavatrici, tenendo presente le caratteristiche sopra citate, e hanno constatato che, le due lavatrici che seguono, sono le migliori al momento.

Come si legge la targhetta energetica

Nell'immagine sotto, trovi il significato di tutti gli elementi che trovi sulla targhetta energetica della lavatrice.
targhetta energetica della lavatrice con valori sul consumo e prestazioni