Piano cottura non esce gas dai fornelli

In questa guida vogliamo spiegarti cosa fare quando non esce gas dai fornelli del piano cottura o la fiamma è debole (bassa).
Di seguito, ti lasciamo i link di alcuni pezzi di ricambio che ti potrebbero servire per eseguire questa riparazione.
In questo articolo, ti spiegheremo come pulire gli ugelli del piano cottura.
Ricordati di scollegare la corrente elettrica e di chiudere il rubinetto del gas, solitamente si trova sotto il lavandino della cucina.

La pulizia degli ugelli è una operazione facile e veloce che ti farà risolvere in maniera efficace i problemi di scarso afflusso di gas.
Per svolgere questo lavoro, avrai bisogno di:
• un cacciavite a taglio o a croce.
• un'aspirabriciole o di un aspirapolvere con beccuccio.
• una chiave a tubo n° 7.
• uno spillo oppure di un ago.

La prima cosa da fare è rimuovere tutte le parti mobili del piano di cottura (griglie, bruciatori e spartifiamma).
Dovrai iniziare, eseguiendo un intervento di manutenzione su tutti e quattro i fuochi del fornello. Quindi, con un cacciavite a croce o a taglio, gratta all'interno di ogni singolo bruciatore per scrostarli.
pulire i bruciatori del piano di cottura
Ora, hai bisogno di un'aspirabriciole o di un aspirapolvere con il bocchettone, così potrai aspirare tutti i residui di sporco dai bruciatori.
Fatto questo, rimuovi ogni ugello (le piccole viti presenti al centro dei bruciatori). Per farlo, usa una chiave a tubo del 7 e svita gli ugelli.
Mi raccomando, non provare a svitarli con una pianza o con altri utensili perché rischieresti soltanto di danneggiarli.
come svitare gli ugelli
Gli ugelli sono quasi tutti di dimensioni differenti ed è molto importante rimontontarli nella loro sede, senza scambiarli fra loro.
Ti consigliamo di appoggiarli di fianco al bruciatore dal quale li hai svitati. In questo modo, non potrai sbagliare.
A questo punto, bisogna liberare i condotti dai residui di sporco, facendo uscire un po' di gas dai bruciatori. Quindi, apri il rubinetto del gas e premi velocemente per tre volte di seguito ogni manopola.
Questo passaggio è molto importate. Se te ne dimentichi, infatti, il gas spingerà lo sporco dentro agli ugelli e la fiamma rimarrà bassa, compromettendo le prestazioni di cottura del tuo elettrodomestico.
Adesso, chiudi nuovamente il gas perché dobbiamo pulire gli ugelli o sostituirli e rimontali.

Hai bisogno delle punte per il trapano per la puliza degli ugelli, di uno spillo oppure di un ago. Scegli tu quello che preferisci.
L'unica cosa da tenere in considerazione è la dimensione. Infatti, dovranno essere abbastanza piccoli da poter penetrare all'interno del foro dell'ugello.

Il nostro tecnico, ha deciso di usare uno spillo e di afferrarlo con una pinza per tenerlo in mano con più facilità.
spillo per puliza ugello
Pulire gli ugelli è molto semplice. Prendine uno per volta e inseriscilo nello spillo e, anche se entra facilmente, non significa che sia pulito.
Fallo ruotare tra le dita, facendo un po' di pressione. In questo modo, toglierai lo sporco dall'interno dell'ugello.
Questa operazione va eseguita a tutti e quattro gli ugelli.
come pulire bene gli ugelli
Nel caso lo sporco si sia indurito, ti basterà immergere l’ugello nell'acqua per qualche minuto per ammorbidire la sporcizia.
Adesso, con la chiave a tubo n°7, non ti resta che riavvitare ogni singolo ugello nella propria sede. Puntali bene, mi raccomando, non devi fare fatica ad avvitare.
Se fai fatica, significa che l'ugello non è puntato correttamente.
A questo punto, non ti resta che aprire il rubinetto del gas e accendere i fornelli per vedere se il problema è stato risolto.

Se hai ancora problemi, del tipo: la fiamma di un fuoco è più debole da un lato, è molto probabile che dovrai provvedere a sostituire entrambi i piattelli, sia quello del bruciatore che quello dello spartifiamma.

Sotto, trovi il video tutorial di 8 minuti. Il nostro tecnico ti mostrerà come pulire gli ugelli per risolvere quando non esce gas dai fornelli.
Buona visione!